Comune di Cessalto

CANONE PATRIMONIALE

CANONE PATRIMONIALE DI CONCESSIONE, AUTORIZZAZIONE O ESPOSIZIONE PUBBLICITARIA  E DI OCCUPAZIONE DELLE AREE
E DEGLI SPAZI PUBBLICI DESTINATI AI MERCATI
L'art. 1, commi dal n. 816 al n. 847, della Legge 24 dicembre 2019, n. 160 “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2020 e bilancio pluriennale per il triennio 2020-2022”, ha istituito, a decorrere dal 2021, il Canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria, nonché il canone di concessione per l’occupazione delle aree e degli spazi appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile destinati ai mercati. La legge ha disposto che tale canone sostituisce il canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche (Cosap), l’imposta comunale sulla pubblicità (Icp), il diritto sulle pubbliche affissioni, la tariffa corrispettiva per la raccolta rifiuti di cui ai commi 639, 667 e 668 dell’art. 1 della legge 147/2013 e qualsiasi canone ricognitorio o concessorio previsto da norme di legge e dai regolamenti comunali.
Con deliberazione di Consiglio Comunale n. 2 del 27.01.2021 è stato approvato il relativo Regolamento. Con deliberazione di Giunta Comunale n. 3 del 11.01.2021 sono state approvate le tariffe applicabili per l'anno 2021.