Comune di Cessalto

IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' - DIRITTI PUBBLICHE AFFISSIONI

L'art. 1, commi dal n. 816 al n. 847, della Legge 24 dicembre 2019, n. 160 “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2020 e bilancio pluriennale per il triennio 2020-2022”, ha istituito, a decorrere dal 2021, il Canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria, nonché il canone di concessione per l’occupazione delle aree e degli spazi appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile destinati ai mercati. La legge ha disposto che tale canone sostituisce il canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche (Cosap), l’imposta comunale sulla pubblicità (Icp), il diritto sulle pubbliche affissioni, la tariffa corrispettiva per la raccolta rifiuti di cui ai commi 639, 667 e 668 dell’art. 1 della legge 147/2013 e qualsiasi canone ricognitorio o concessorio previsto da norme di legge e dai regolamenti comunali.
Tutte le informazioni di seguito riportate si riferiscono, pertanto, alle annualità di imposta ancora oggetto di eventuale accertamento, ad esaurimento.

IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' - DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI
 
L'Imposta Comunale sulla Pubblicità e i diritti sulle pubbliche affissioni sono regolate dal D.Lgs. 15 Novembre 1993, n. 507. Il presupposto di applicazione dell'imposta è la diffusione di messaggi pubblicitari, effettuata in luoghi pubblici o aperti al pubblico o che sia da tali luoghi percepita. Il Soggetto passivo, rappresentato da chi dispone del mezzo attraverso cui il messaggio pubblicitario è diffuso, è tenuto a presentare apposita dichiarazione dei mezzi pubblicitari che intende esporre, indicandone le caratteristiche, la durata e l'ubicazione.Tale dichiarazione avrà valore anche per gli anni successivi, purchè non si verifichino modificazione da cui possa derivare un diverso ammontare dell'imposta dovuta. I diritti sulle pubbliche sono dovuti per il servizio, reso dal Comune, consistente nell'affiggere, negli appositi spazi a ciò destinati, manifesti od altro materiale pubblicitario o comunque da rendere noto al pubblico previo pagamento di un diritto, il cui importo è rapportato agli spazi occupati e al periodo di esposizione.

Con deliberazione di Giunta Comunale n. 98 del 21.11.2019 sono state determinate le tariffe dell'ICP e Pubbliche Affissioni per l'anno 2020.